... continua dalla seconda pagina

Francesco Scarpato
Francesco
Scarpato

Nato a Bacoli nel 1967. Ha frequentato Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali (Indirizzo: Archeologico - Area: Classica) presso l'Istituto Universitario SUOR ORSOLA BENINCASA di Napoli. E' stato Responsabile per il WWF dell'area Flegrea dal 1989 al 1998, nonché Consigliere Regionale del WWF. Promotore dell'istituzione dell'Oasi WWF Parco Monumentale di Baia. Operatore didattico del WWF per l'area Flegrea. Nel 1994, è coautore del progetto del WWF Italia per la prima perimetrazione e zonizzazione del Parco Regionale dei Campi Flegrei. Dal 1991 al 1998, è guida naturalistica nell'Oasi WWF "Cratere degli Astroni" Dal 2000 al 2002, Tutor Scolastico per i corsi post qualifica presso l'IPSSCT "Vittorio Veneto di Napoli". Nel 1993, è corrispondente del quotidiano "IL ROMA". Nel 1996, è collaboratore del quotidiano "La CITTÀ". Dal 1998 al 2001, è stato Guardia Particolare Giurata dell'Oasi WWF Parco MOnumentale di Baia. Dal 2003, è Presidente dell'Associazione Naturalistica Culturale Flegrea "Dioniso". Dal 2002, è Operatore Didattico della Soc. Coop. srl Pierreci presso il Parco Archeologico Sotterraneo del Rione Terra di Pozzuoli.
 


Eduardo Scognaliglio
Eduardo
Scognamiglio

 Archeologo, socio dell’Associazione Italiana Archeologi Subacquei, nel 1984 ha condotto campagne annuali di studio del patrimonio archeologico sommerso lungo le coste della Campania. Ha pubblicato contributi su riviste quali: "Puteoli. Studi di Storia Antica", "Archeologia Subacquea. Studi ricerche e documenti", "Forma Maris. Forum internazionale di archeologia subacquea", "Bollettino Flegreo. Rivista di Storia, Arte e Scienze", "I Campi Flegrei. Bollettino di Storia, Scienze e Arte", "Archaeologia Maritima Mediterranea. An International Journal on Underwater Archaeology". Ha collaborato a numerose campagne di ricerca sottomarina promosse da: Soprintendenza Archeologica di Napoli, Soprintendenza Archeologica di Salerno, Università degli Studi di Lecce, Università degli Studi della Tuscia, in Italia e all'estero.


dott. Nicola Severino
dott. Nicola
Severino


Laureato in conservazione dei Beni Culturali.
E' stato assistente tecnico scientifico del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del G.AR.SUB - Gruppo Archeologico Subacqueo della Campania - Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei - M.BB.AA.CC.

Ha dato un notevolissimo contributo all'archeologia subacquea italiana ed estera.


Biagio Sol

Biagio Sol

 

Assistente del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - MiBACT - Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli
Componente del G.AR.SUB - Gruppo Archeologico Subacqueo della Campania
Fondatore e presidente dell'Associazione Culturale ULIXES.it


Giuseppe Vettigli

Giuseppe Vettigli

 

Nato a Napoli, laureato in informatica presso la facoltà Scienze e Tecnologie dell'università "Parthenope", da anni impegnato nello sviluppo di software e progettazione siti web utilizzando le ultime tecnologie disponibili con particolare interesse ai Web Services e la relativa applicazione al grid computing.

Sito web personale:
http://vettigli.135.it


 

Prof. Antonio Virgili

Studioso di geopolitica e di geografia economica, demografia sociale, storia sociale, sociologia, cultore di simbologia e di medicine naturali. Laureato con lode all’Università di Napoli, ha conseguito diverse specializzazioni, perfezionamenti, Master e qualificazioni presso le Università di Firenze, Roma, Napoli ed altri centri di alta formazione italiani ed esteri. Professore in corsi superiori, universitari e dell’alta formazione, Presidente del Centro Studi Internazionali, Direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Scienze Sociali, è membro della Commissione cultura della Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo. Svolge intensa attività di studio, formazione e ricerca di tipo interdisciplinare. Fellow della Royal Geographical Society, membro dell’International Union for the Scientific Study of Population, dell’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente, dell’International Sociological Association, della British Holistic Medical Association e di altre organizzazioni scientifiche italiane e straniere. Autore di articoli e saggi di divulgazione scientifica, ha pubblicato sette libri, l’ultimo dei quali è: “Culti misterici ed orientali a Pompei” (Roma, 2008). 


 

Per contattare i nostri collaboratori, è sufficiente inviare una mail all'indirizzo comitati@ulixes.it specificando nell'oggetto il nominativo a cui si rivolge.