HANNO COLLABORATO (in ordine alfabetico):

Ciro Amoroso
Ciro
Amoroso


Nato a Bacoli (NA) nel 1957 svolge da oltre venti anni le mansioni di Operatore Culturale per conto dell'Ufficio del Turismo e Beni Culturali del Comune di Bacoli.

Ha realizzato 12 brevi documentari in Diaporama che raccontano la storia millenaria delle città flegree e dei Campi Flegrei in generale.

Dal 1998 è collaboratore culturale di Ulixes ed ha realizzato la visita virtuale al Castello Aragonese di Baia, alla Casina Vanvitelliana e al Parco del Fusaro.



dott.ssa Marilia
Costagliola


E' nata a Napoli nel 1982 e residente a Bacoli. Ha conseguito il diploma presso il Liceo Socio-Psico-Pedagogico "Artemisia Gentileschi" di Napoli nell'anno 2000-2001.

Iscritta al corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria indirizzo Scuola Primaria nell'anno 2001-2002, ha conseguito la laurea a giugno 2007 discutendo una tesi in Didattica della Storia intitolata "L'antichità sommersa. Le ricerche di archeologia marina a Baia" con una votazione finale di 106/110.

Ha frequentato un corso di Didattica della Lingua Inglese per insegnanti e attualmente insegna in una Scuola Primaria.


Peppe Del Rossi
Peppe
Del Rossi


Peppe Del Rossi, nato nel rione ferrovieri di Villa Literno (CE) nel ‘57, Giornalista- pubblicista e Fotografo, vive a Pozzuoli e lavora al Comune per il quale è stato il responsabile dell’ufficio stampa dal 1993 al 2000.
Inizia la sua attività alla fine del ’77 sulla spinta dei modelli linguistici ed espressivi del movimento creativo di quegli anni, successivamente collabora con l’agenzia giornalistica Roto/Press di Napoli e lascia gli studi del corso di laurea in Fisica; nel 1980, lavora al primo laboratorio di fotografia con i ragazzi del carcere minorile di Nisida. Nello stesso anno diventa il fotografo di scena del drammaturgo napoletano Annibale Ruccello, incontro fondamentale per il suo percorso artistico, che gli consente di attraversare la “Nuova Drammaturgia Napoletana degli anni ’80 (A. Ruccello, F. Silvestri, E. Moscato). Pubblica sulle pagine della Cultura e dello Spettacolo di numerose testate giornalistiche, tra le quali: La Repubblica, Il Corriere della Sera, La Stampa, Il Messaggero, Paese Sera, Il Mattino, Il Giornale, Panorama, Stilb, Sipario, Archeologia Viva.
Espone a: Pozzuoli, Napoli, Roma, Conversano, Firenze, al Festival dei due Mondi di Spoleto, al Festival d’Avignon e con gli “itinerari del Teatro Napoletano…”, al Musée National d’Art Moderne Centre G.Pompidou Paris ed al Museum of Modern Art, New York. Presente al Museo dell’Attore Napoletano di Napoli. Realizza: reportage e audiovisivi anche per Istituti di Ricerca (Labos; Istituto Toniolo dell’Università Cattolica), un lavoro fotografico per la creazione di un CD rom sulla Rivoluzione Napoletana del 1799 a cura dell’Università di Napoli Federico II Dip. di Filosofia A. Aliotta e collabora a diverse pubblicazioni sulla sperimentazione nelle arti visive. Le sue ricerche sono state oggetto di studio in due tesi di laurea: Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Pisa (2003) Facoltà di Sociologia – Università degli Studi di Roma (2004).

Direttore di 
 


arch. Francesco Escalona
arch. Francesco
Escalona


Nato a Napoli nel 1955. Laureato in architettura nel 1981, Funzionario dell'Assessorato all'Urbanistica della Regione Campania, dal 1990 si occupa di studi e programmazione in materia di ERP e di Programmi Complessi per la riqualificazione urbana. Collabora dal 1984, in qualità di Cultore della materia architettonica, a ricerche e corsi ed, in qualità di correlatore, a Tesi di laurea in progettazione architettonica ed urbana, presso la facoltà di Architettura di Napoli. Dal 1995 al 1999 è stato Assessore all'Urbanistica del Comune di Bacoli e dal 1997 al 1999 è stato coordinatore del Patto Territoriale dei Campi Flegrei. Dal settembre 1999 è Presidente dell'Associazione culturale "Città, paesaggio, archeologia".  Autore di vari studi e pubblicazioni riguardanti l'architettura nei  Campi Flegrei, collabora costantemente con la rivista Terra flegrea.
Presidente del Parco Regionale dei Campi Flegrei.


dott.sa Michela Esposito

dott.ssa Michela
Esposito


Nata a Napoli nel 1980, ha frequentato il Liceo Scientifico “Ettore Majorana”di Bacoli diplomandosi nel 1999. Ha conseguito la laurea in Scienze Naturali all’Università “Federico II” di Napoli con il massimo dei voti presentando una tesi sperimentale in Paleobotanica.
Attualmente collabora con il Museo Civico del Territorio di Cusano Mutri (BN) in qualità di guida per la sezione geo-paleontologica e come guida sul campo per il Parco geo-paleontologico di Pietraroja (BN).

Frequenta un Master in "Comunicazione e divulgazione scientifica" presso l'Universita degli Studi di Napoli Federico II.


ing. Domenico Fornaro

ing. Domenico
Fornaro


E' nato a Campobasso e vive a Baranello (CB). Laureato in ingegneria civile. Ha collaborato al "Patto Territoriale del Matese" per il recupero di edifici del centro storico di Frosolone (IS). Ha pubblicato: "Il mulino ad acqua P.d.O." in M. Fumo, La valorizzazione degli edifici antichi, alcune proposte progettuali - Edizioni Clean, Napoli 1995. Ha realizzato la tesi di laurea: "Le volte romane di Baia: geometria, tecniche costruttive e modelli strutturali"; uno dei pochi studi tecnici e di catalogazione che esistono su Baia.


prof. Alessandro Giuliani
prof. Alessandro
Giuliani


E’ stato allievo dell’archeologo Mario Napoli e docente di ruolo di italiano e latino nel liceo scientifico statale. Ha pubblicato:
- "Panta Rei", poesie, pp.70 edito da Loffredo, Napoli, gennaio 1993
- "La viabilità antica nei Campi Flegrei". Un nostalgico tour su antiche strade della regione flegrea, con l'individuazione di un Agro Marciano, uno studio sulla flotta romana di Miseno, spunti di ricerca ed ampia raccolta icono-cartografica. Pp.280 di cui 100 a colori. Ottobre 2011 - ISBN 9-788866183464
- "Campi Flegrei, Atlante di Cartografia storica". Primo atlante cartografico-storico flegreo con 83 illustrazioni e 60 schede cartografiche, anche a colori. Pp.204 - Napoli, aprile 2013 - ISBN 9-788891107268
- "Il vessillo azzurro". Sintetico romanzo storico biografico, incentrato sulle imprese belliche del più grande ammiraglio dell'antica Roma: Marco Vipsiano Agrippa. Pp. 164 - Napoli, maggio 2014 - ISBN 9-788891130020


dott.sa Silvia Guardascione
dott.ssa Silvia
Guardascione


E' nata a Napoli nel 1980 e residente a Bacoli. Ha conseguito il diploma presso il Liceo Scientifico Ettore Majorana di Bacoli nell’anno 1998-99. Iscritta al corso di laurea in Scienze Naturali indirizzo Paleobiologico nell’anno 1999-00, ha conseguito la laurea nel luglio 2005 discutendo una tesi in Paleontologia Vegetale e Paleobotanica intitolata “Applicazione di metodi statistici allo studio dei fossili vegetali di Profeti (Caserta)” con una votazione finale di 107/110. Lo scopo del lavoro di tesi è stato quello di confermare o meno la catalogazione di una serie di Conifere del Cretacico Inferiore provenienti dal sito paleontologico di Profeti, mediante l’utilizzo di un metodo statistico estremamente efficace, il Principal Components Analysis detto più comunemente PCA.
Ulixes rappresenta la sua prima esperienza di divulgazione scientifica e culturale. Attualmente fa parte del gruppo di guide volontarie presso l’Oasi Naturalistica del Monte Nuovo presso il Comune di Pozzuoli.
Frequenta un Master in "Comunicazione e divulgazione scientifica" presso l'Universita degli Studi di Napoli Federico II.
 



dott. Gervasio Illiano


Nato a Napoli nel 1988, vive da sempre a Bacoli. Dopo la maturità scientifica nel 2007, si iscrive al corso di laurea in Archeologia e Storia dell’arte, presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. Nel corso degli studi universitari partecipa ad attività di catalogazione di reperti archeologici provenienti dagli scavi universitari nel foro di Cuma e da Nocera Terinese (CZ), e alla campagna di scavo condotta dal Dipartimento di discipline storiche “ETTORE LEPORE” a Elea-Velia (SA). Laurea in Archeologia e Storia dell’arte con 110/110 in Metodologia e tecnica dello scavo archeologico con tesi dal titolo “Un complesso funerario di età imperiale a Bacoli. Analisi delle stratigrafie murarie e proposte di lettura”, primo studio analitico del sito del colombario del Fusaro.
Dal 2007 è socio di Legambiente Volontariato Campi Flegrei e partecipa attivamente alle attività di ripristino e valorizzazione del sito archeologico del colombario del Fusaro. Ha organizzato con l’associazione di cui sopra una conferenza alla Villa Cerillo per esporre i risultati dello studio condotto sul mausoleo del Fusaro.
 


sen. Salvatore Lauro
sen. Salvatore Lauro


Nato ad Ischia (Napoli), nel 1951, quattro figlie, Capitano di Lungo Corso, armatore, è stato presidente di varie società di navigazione. Il 21 aprile 1996 è stato eletto al Senato della Repubblica, collegio di Napoli 5 (Pozzuoli, Bacoli, Quarto, Marano, Monte di Procida, Ischia e Procida), nelle liste di Forza Italia. E’ Capogruppo di Forza Italia nella Commissione Bicamerale per le Questioni Regionali e dal 13/7/1999 è Capogruppo di F.I. della XI° Commissione Lavoro del Senato. E' responsabile per la Campania di Consulta Italia per il lavoro e l'impresa. E’ dirigente nazionale del Dipartimento del Turismo e responsabile del Dipartimento Trasporti Regione Campania di Forza Italia. E’ rappresentante al Senato dell’associazione politico-culturale “Europa Mediterranea”.  Ha presentato nel corso della XIII° Legislatura come primo firmatario 28 disegni di legge e oltre 600 interrogazioni parlamentari. E' membro del comitato di presidenza dell'Associazione "Azzurri nel mondo". E' Presidente dell'Associazione Polisportiva Ente Morale "Partenope". E' membro onorario dell' "International Propeller Club" di Napoli. Past President Rotary Club "Isola d'Ischia".
 


Per contattare i nostri collaboratori, è sufficiente inviare una mail all'indirizzo comitati@ulixes.it specificando nell'oggetto il nominativo a cui si rivolge.