La guida dei Campi Flegrei

Il turismo culturale nei Campi Flegrei

home

I resti della Villa di Servilio Vatia


Tra il II e il I secolo a.C., sulle sponde del lago Fusaro, i romani costruirono numerose ville e stabilimenti termali; fra queste la più famosa era quella del console romano Servilio Vatia. I romani che gli invidiavano spesso la pace ch’egli cercò e ritrovò in questi lidi incantati, ripeterono spesso la frase: “O Vatia tu solus scis vivere”.

Campi Flegrei - Torregaveta: Il banco tufaceo sul quale sorgeva Villa Vatia

Il banco tufaceo sul quale fu costruita Villa Vatia

Costruita sulla sommità di un grosso banco tufaceo ed in posizione strategica, la villa marittima di S. Vatia seguiva il profilo della collina fino al mare, dov’erano le peschiere.

I pochi resti di Villa Vatia

Campi Flegrei - Torregaveta: I pochi resti di Villa Vatia

Così il console, come altri suoi coetanei (A. Ortensio Ortalo), poteva lontano dal caos della metropoli romana, dedicarsi alla quiete e alla “piscicoltura”. E’ da attribuire a quel periodo il canale che, tagliando il promontorio, unisce il lago al mare.

     Ciro AMOROSO


Archeologicamente, l’aspetto più interessante, è rappresentato dai resti dell’antica villa di Servilio Vatia, detto l’Isaurico, a causa della schiacciante vittoria riportata nel 79 a.C. sugli Isauri.

La stupenda villa dell’abile uomo d’armi, era sì costruita ed arredata con raffinatezza, ma era al tempo stesso, grazie soprattutto alla strategica posizione che aveva sul mare, una vera e propria fortezza autosufficiente.

Campi Flegrei - Torregaveta: Particolare dei resti archeologici di Villa Vatia

Particolare dei  resti archeologici di Villa Vatia

Purtroppo non restano che pochi avanzi, dal momento che cave di pozzolana e i bunker ricavati, durante l’ultimo conflitto mondiale, nella crosta tufacea, ne hanno notevolmente alterato la consistenza.

In quel posto, sono state rinvenute stupende statue d’imperatori ed uomini famosi.

Gianni PICONE " Da Posillipo a Cuma "


I resti della Villa di Servilio Vatia si trovano in proprietà privata.


DOVE SI TROVA