Pietramelara


www.ulixes.it          www.ulixes.it          www.ulixes.it          www.ulixes.it          www.ulixes.it          www.ulixes.it          www.ulixes.it


 

Pietramelara, situata nell’area del Subappennino campano, fiorisce in epoca medioevale dopo la fondazione attribuita a Landolfo ed Adenolfo, principi longobardi.

I ritrovamenti di Monte Maggiore dimostrano, comunque, la frequentazione del territorio già a partire dall’epoca pre-romana.

L’abitato attuale rispecchia l’antica sistemazione dell’insediamento in epoca medioevale. Al centro gli avanzi del castello longobardo racchiuso nella grande cinta muraria. Quest’ultima era caratterizzata da dodici torri quadrangolari di cui ne rimane solo una.

L’antico feudo fu donato dallo stesso Landolfo al Monastero di Montecassino e nel XIV sec. passo al feudo di Roccaromana. Successivamente divenne proprietà dei Colonna e poi di Federico Monforte che trasformò l’antica fortezza in splendido palazzo.

Da visitare è anche il convento sulla vetta della collina di Gerusalemme eretto nel XVI secolo dai frati serviti.

dott.ssa Diletta Colombo

vai indietro

home page

www.ulixes.it